Archives: 19 Febbraio 2021

EU Aid Volunteers

L’iniziativa EU Aid Volunteers punta a fornire un supporto concreto nelle azioni di aiuto umanitario dell’Unione Europea, attraverso la creazione di un Corpo di volontari impegnati nell’Aiuto Umanitario, Junior e Senior.

I progetti di impiego sono realizzati da organizzazioni europee in collaborazione con organizzazioni extra-europee certificate nel Programma, con l’obiettivo di rafforzare le capacità e la resilienza delle comunità dei paesi terzi colpite o a rischio di disastri naturali e/o causati dall’uomo.

Per maggiori informazioni sul sito e sulle opportunità che offre visita il sito:

https://webgate.ec.europa.eu/echo/eu-aid-volunteers_en/#

Servizio civile

Vuoi fare una scelta importante? Scegli il servizio civile universale, presenta domanda di partecipazione e diventa operatore volontario. Potrai così dedicare alcuni mesi della tua vita al servizio della comunità. Il servizio civile è un’importante occasione di formazione e di crescita personale e professionale per te, che sei una indispensabile e vitale risorsa per il progresso culturale, sociale ed economico del Paese.

Vuoi scegliere di “esserci”, di “non mollare”, soprattutto in un momento così difficile come quello che stiamo vivendo, naturalmente osservando tutte le misure di contenimento dell’epidemia?

Cos’è il SC
Il Servizio civile universale è la scelta volontaria di dedicare alcuni mesi della propria vita al servizio di difesa, non armata e non violenta, della Patria, all’educazione, alla pace tra i popoli e alla promozione dei valori fondativi della Repubblica italiana, attraverso azioni per le comunità e per il territorio.

Il Servizio civile universale rappresenta una importante occasione di formazione e di crescita personale e professionale per i giovani, che sono un’indispensabile e vitale risorsa per il progresso culturale, sociale ed economico del Paese.

Chi può partecipare?
Sei una ragazza o un ragazzo tra i 18 e i 28 anni compiuti? Puoi partecipare al servizio civile se:

sei cittadino italiano o cittadino di uno degli altri Stati membri dell’Unione Europea ovvero di un Paese extra Unione Europea regolarmente soggiornante in Italia;

non hai riportato condanna in Italia o all’estero, anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici, o di criminalità organizzata.

Per saperne di più:

Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale

Corpo Europeo di Solidarietà

Hai tra i 18 e i 30 anni e cerchi un’opportunità per aiutare la comunità in generale, in Europa e nel resto del mondo?
Potresti farlo grazie ai finanziamenti e al sostegno del Corpo europeo di solidarietà, che aiuta i giovani a partecipare a progetti che vanno a beneficio delle comunità, sia all’estero che nel proprio paese.
Questi progetti ti offrono un’esperienza stimolante e che ti farà crescere, nonché l’opportunità di apportare cambiamenti, sviluppando nel contempo le tue abilità e competenze.

I volontari riceveranno un sostegno in funzione del programma dell’UE che finanzia il collocamento: di norma saranno loro coperte le spese di viaggio (andata e ritorno), di vitto e di alloggio e avranno diritto a un’assicurazione medica e a un’indennità giornaliera per far fronte alle piccole spese quotidiane.

Requisiti per iscriversi:
avere tra 17 e 30 anni;
risiedere legalmente o essere cittadino di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o dei seguenti paesi: Islanda, Liechtenstein, Norvegia, Turchia, ex Repubblica jugoslava di Macedonia

Come partecipare
Per partecipare a progetti di volontariato e candidarsi alle selezioni da parte delle Organizzazioni ospitanti, gli interessati dovranno registrarsi al portale del Corpo Europeo di Solidarietà.
Cosa succede dopo la registrazione: le organizzazioni hanno accesso alla banca dati e possono cercare persone adatte ai loro progetti per contattarle direttamente i volontari possono candidarsi ai progetti del Corpo Europeo di Solidarietà scegliendo tra quelli presenti sul database del volontariato e seguendo le indicazioni presenti nelle singole schede
Per tutti i progetti del Corpo Europeo di Solidarietà ogni volontario deve essere supportato da un’organizzazione di invio.
Il Comune di Torino è certificato per partecipare ai progetti del Corpo Europeo di Solidarietà e può sostenere i candidati come organizzazione di invio; per ulteriori informazioni, contatta l’ufficio Mobilità Internazionale Giovani.

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)